Bettiol dopo la caduta: “Sto bene, ho solo mal di testa”

Il casco ha salvato la vita di Alberto Bettiol. Il corridore della EF EasyPost è caduto ieri nel corso della Strade Bianche, a circa 38 km dal traguardo, proprio mentre stava cercando di portare via una fuga già da diversi chilometri.

Su Twitter, l’azzurro ha spiegato: “Sto bene, ho solo un gran mal di testa. Poteva andare peggio. Ringrazio la squadra che è stata spettacolare e la mia squadra, che prima o poi spero di ripagare per il lavoro incredibile di oggi! Non per ultimi, i tifosi che hanno gridato il mio nome sulle strade, da pelle d’oca!”. Bettiol sarà al via della Tirreno-Adriatico da domani.

Sempre sui social, il collega della Rai Stefano Rizzato ha postato la foto del casco di Alberto Bettiol, completamente distrutto dopo la caduta. Nonostante la rottura, il casco ha fatto il suo dovere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *