Liegi-Bastogne-Liegi, morto amatore investito sul percorso

Ha perso la vita un ciclista amatore che ieri stava partecipando alla Liegi-Bastogne-Liegi per cicloamatori. Secondo quanto si apprende, il ciclista è stato urtato da un’autovettura che era sul percorso.

Il ciclista morto aveva 56 anni e proveniva dalla Francia. Il sito Spaziociclismo riporta una prima dichiarazione del procuratore: “Sembrerebbe che il ciclista abbia oltrepassato la linea bianca in curva e si sia scontrato con l’auto in arrivo”, ma bisogna ancora ricostruire la dinamica esatta, l’automobilista è risultato negativo all’alcool test.

8500 persone al via della Liegi per amatori

L’incidente ha chiaramente rovinato quella che doveva essere una grande giornata di festa per 8500 cicloamatori, che hanno potuto pedalare su 3 percorsi a disposizione. il ciclista è morto nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi che lo hanno trasportato a Liegi in elicottero.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *