CommenTour – Vingegaard, il regolarista

Jonas Vingegaard

Jonas Vingegaard, fino ad oggi, sta ampiamente meritando di vestire la maglia gialla. Lo vogliamo sottolineare perchè a conti fatti, mentre stanno per finire le prime due settimane di Tour de France, il danese non ha mai avuto una giornata brutta. Sicuramente sul Puy-de-Dome ha dovuto cedere qualcosa a Tadej Pogacar, ma non è mai capitato che non fosse in grado di rispondere alle accelerazioni dello sloveno. Magari non risponde subito, proprio perchè la sua forza è la regolarità, ma in qualche modo è sempre riuscito a dire la sua.

Dall’altra parte, Pogacar, che è indietro di soli dieci secondi in classifica generale, ha preso più di un minuto da Vingegaard nella tappa di Laruns, quando sul Col de Marie Blanque non è riuscito a rispondere al suo avversario nella tappa vinta da Jai Hindley. E’ vero, il giorno dopo poi ha vinto, e non è poco essere rientrati in classifica ed essere distanti solo dieci secondi dalla maglia gialla.

E’ quindi un Tour de France che può essere deciso, paradossalmente, proprio nella cronometro di martedì. Dico paradossalmente, perchè molti specialisti delle prove contro il tempo – come Primoz Roglic e Geraint Thomas – non sono venuti al Tour de France proprio perchè c’era troppa poca cronometro. Ci sono solo 22 km da affrontare martedì, ma possono dire tutto sulla corsa.

Fino ad oggi, Vingegaard, sostenuto da regolarità di risultati e da una squadra che oggi ha fatto davvero la parte del leone, sta meritando di vestire la maglia gialla. Bisognerà capire come potrà reagire se dovesse avere anche lui una giornata storta. L’anno scorso non ne ha avute, e non ne ha avute nemmeno quest’anno, fino ad oggi. Nella tappa vinta da Tadej Pogacar a Cauterets-Cambasque, il danese ha perso 24 secondi, ma non è sembrato in crisi. Chiaramente non stiamo augurando a nessuno dei due di avere una brutta giornata, ma in tre settimane possono capitare a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *