Last Updated on 11/10/2023 at 1:17pm by Carlo Gugliotta

Lungo fine settimana tra Mondiale Gravel e impegni nel ciclocross per il Cycling Cafè Racing Team. Domenica 8 ottobre Cristian Cominelli ha preso parte al campionato del mondo Gravel, in una competizione che ha visto al via i migliori atleti al mondo con la vittoria finale dello sloveno mate Mohoric, già vincitore di una Milano-Sanremo lo scorso anno e di una tappa al Tour de France in questa stagione. La gara è stata lunga 169 km e il ritmo è stato altissimo fin da subito: “E’ stata davvero una gara impegnativa, come ogni mondiale che si rispetti. Al di là del mio piazzamento finale ci tengo a ringraziare la squadra per il prezioso supporto, per avermi fornito la bici e la possibilità di gareggiare in una competizione così importante. Ora testa al ciclocross”. 

Una parte della squadra ha preso parte alla seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross, con Alessia Bulleri che ha ottenuto la dodicesima posizione nella gara Open, risultato che sta un po’ stretto ma l’elbana ha pagato a caro prezzo l’infezione da Covid-19 di qualche settimana fa. Chiude a ridosso della top-10 anche Emanuele Ferruzzi, undicesimo tra gli Juniores.

Importanti soddisfazioni sono arrivati nella seconda tappa del circuito Mediterraneo Cross a Viggiano, dove la squadra ha portato a casa punti importanti nella top class. Capelli, Massaro e Macchia hanno ottenuto rispettivamente la seconda, terza e quarta piazza nella gara Juniores, mentre tra le Allieve Elisa Di Mercurio vince e Chiara Ottaviani è terza. Elisa Di Meo è seconda tra le Allieve di secondo anno. Podio anche nella gara Open con Filippo Ragonesi, secondo e leader del circuito, mentre Gabriele Giuseppetti è terzo. 

Successo anche in Umbria, nella gara Top Class dove giorgio Goretti ottiene la vittoria negli Allievi di primo anno, mentre nella prima frazione del CLC – Circuito Laziale Ciclocross c’è stato l’esordio nella categoria donne Juniores di Sofia Flumeri, terza. Tra i ragazzi arriva il sesto posto di Francesco Landolfi. Medesimo piazzamento per Federico Carnevali negli Esordienti, mentre Jacopo Camilli è terzo nella gara Open.

ByCarlo Gugliotta

Giornalista e speaker, direttore del sito web https://ultimochilometro.it, autore di diversi libri riguardanti il mondo del ciclismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *