Cycling Cafè Racing Team, obiettivi sfumati al campionato italiano

Il Cycling Cafè Racing Team torna a casa dal campionato italiano di Ostia Antica con l’amaro in bocca. E’ stato un fine settimana decisamente sfortunato per la formazione laziale, che nella gara degli elite ha dovuto rinunciare all’ultimo momento alla presenza di Cristian Cominelli, colpito dall’influenza. Un vero peccato, soprattutto perchè il bresciano aveva fatto vedere degli ottimi numeri alla vigilia della gara con la vittoria all’Ippodromo delle Capannelle. 

Il fine settimana tricolore del Cycling Cafè Racing Team ha preso il via sabato pomeriggio con la gara Team Relay agonisti, al termine della quale la squadra non è riuscita a conquistare il podio. Il giorno seguente, il team ha puntato forte sulla gara donne elite, con Alessia Bulleri che si è presentata al via in un buono stato di forma dopo un dicembre decisamente travagliato. Durante i primi tre giri la Bulleri ha sofferto, ma poi è riuscita a trovare il giusto ritmo chiudendo in sesta posizione.

Negli Under 23 ha chiuso 13/o Raul Baldestein, mentre Filippo Ragonesi è 33/o negli Juniores. Hanno preso parte al campionato italiano anche Jacopo Camilli e Piergianni Cautela.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *