Derek Gee alla Israel-Premier Tech fino al 2028

Derek Gee

Derek Gee difenderà i colori della Israel – Premier Tech fino al 2028. Il neo professionista canadese di 25 anni ha è stato l’eterno secondo dell’ultima edizione del Giro d’Italia, conquistando il cuore degli appassionati di ciclismo di tutto il mondo grazie alle lunghe fughe a cui ha preso parte e ad uno spirito molto combattivo.La squadra gli ha quindi proposto un rinnovo contrattuale fino al 2028.

“Sapevamo che Derek aveva un grande motore quando abbiamo lo abbiamo ingaggiato nella nostra formazione Continental. Ma, al Giro di quest’anno, Derek ha dimostrato di avere intelligenza in gara e capacità di confrontarsi con i migliori corridori del gruppo. È stato un vero coming out party per Derek, insieme ai giovani compagni di squadra che hanno corso con lui. Di conseguenza, abbiamo deciso di premiare Derek strappando il suo contratto da neopro e facendogli firmare un nuovo contratto di sei anni”, ha affermato Sylvan Adams, patron della Israel-Premier Tech. “Conosco Derek Gee da quando era piccolo, vinceva gare locali in Canada, mentre accompagnava suo padre (contro il quale ho gareggiato nelle gare Master) alle gare ciclistiche del fine settimana. IPT è la casa naturale di Derek. Ci aspettiamo grandi cose da questo talentuoso corridore nel prossimo futuro”.

“Avere un programma che prevedeva partecipazioni a gare WorldTour fin dall’inizio dell’anno è stata sicuramente un’esperienza straordinaria. Penso di aver ripagato la fiducia che il team aveva in me. Altri cinque anni di contratto sono tanti, soprattutto nel mondo del ciclismo, ma in questa squadra ci si sente come a casa. Il rapporto che ho con i corridori, lo staff e il management, è molto importante. Onestamente, non posso dire esattamente quali sono i miei obiettivi come corridore, posso solo dire che dopo il Giro d’Italia voglio vincere. Così tanti secondi posti mi hanno reso estremamente affamato di ottenere la mia prima vittoria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *