q Finn Fisher-Black vince la prima tappa de Il Giro di Sicilia - Ultimo Chilometro

Finn Fisher-Black vince la prima tappa de Il Giro di Sicilia

Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates) ha vinto la prima tappa de Il Giro di Sicilia Crédit Agricole, la Marsala-Agrigento di 159 km.
Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa Cycling Team) e Diego Ulissi (UAE Team Emirates).

Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates) veste la prima Maglia Giallo Rossa di leader della Classifica Generale.

RISULTATO PROVVISORIO
1 – Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates) – 159 km in 3h24’07” alla media di 46.738 km/h
2 – Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa Cycling Team) a 8″.
3 – Diego Ulissi (UAE Team Emirates) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates)
2 – Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa Cycling Team) a 12″
3 – Diego Ulissi (UAE Team Emirates) a 14″

LE MAGLIE DE IL GIRO DI SICILIA CRÉDIT AGRICOLE
Le maglie di leader de Il Giro di Sicilia Crédit Agricole sono disegnate da GOBIK con tessuti riciclati prodotti da SITIP.

  • Maglia Giallo Rossa, leader della classifica generale, sponsorizzata dalla Regione Siciliana – Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Agenzia ICE con il brand Madeinitaly.gov.it – Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates)
  • Maglia Verde Pistacchio, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Enel Green Power – Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, nati dopo il 01/01/1998, sponsorizzata da Crédit Agricole – Finn Fisher-Black (UAE Team Emirates)

DICHIARAZIONI
Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitore di tappa e Maglia Giallo Rossa Finn Fisher-Black ha dichiarato: “Non era affatto questo il piano. Mi aspettavo che Diego vincesse. Ho attaccato e, quando mi sono guardato indietro, non c’era più nessuno. Il direttore sportivo alla radio mi ha detto di continuare. Non credevo di vincere finché non ho tagliato il traguardo. È la mia prima vittoria da professionista ed è molto importante per me, visto che l’anno scorso mi sono rotto una gamba e tornare è stato molto difficile”.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *