Fratture multiple per Dario Cataldo dopo la caduta in Catalogna

Dario Cataldo ha riportato fratture multiple a seguito della caduta nella prima tappa della Volta Ciclista a Caltalunya. In seguito agli accertamenti svolti in ospedale, è stata rivelata una frattura della testa del femore sinistro e dell’acetabolo destro (l’articolazione ‘sferica’ dell’anca), due fratture del processo trasversale della colonna lombare senza impatto neurologico, diverse costole rotte con uno pneumotorace bilaterale e un clavicola sinistra fratturata.

Il corridore della Trek-Segafredo è sempre stato cosciente e sarà trasferito in prima istanza in un altro ospedale in Catalogna. Dopo una seconda valutazione presso il nuovo ospedale di Girona, subirà un intervento chirurgico per riparare la frattura del femore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *