Giro, a Salerno sarà volata?

Dopo la salita di ieri, i corridori affronteranno oggi una tappa che precede ascese soprattutto nella prima parte: la Atripalda-Salerno, sulla carta, sembra essere una frazione per velocisti.

Tappa ondulata nella prima parte e pianeggiante nel finale prevedibilmente adatto a una volata di gruppo. Si attraversa l’Irpinia in partenza con continui saliscendi (GPM a Passo Serra) e curve lungo strade in discreto stato di manutenzione fino a raggiungere la zona di Lioni e innestarsi in strade a scorrimento veloce (da segnalare alcune serie di gallerie ampie e illuminate). Si raggiunge Battipaglia dopo una breve scalata a Oliveto Citra.

Ultimi 15 km rettilinei e piatti lungo la costa tirrenica fino alla linea di arrivo. Da segnalare alcuni facili passaggi a circa 9 km dall’arrivo con rotatorie. Retta finale su asfalto larga 8 m e lunga 800 m.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *