Giro di Turchia 2024, vince ancora Andersen!

Andresen Turchia

E’ sempre festa per Tobias Lund Andresen al Giro di Turchia. Il corridore della DSM ha ottenuto la sua seconda vittoria consecutiva al Giro di Turchia, consolidando la sua posizione di leader. Dopo il trionfo di ieri, il corridore della squadra DSM-Firmenich PostNL ha dominato anche la quinta tappa, dimostrandosi il più veloce nell’ennesimo sprint di massa caotico della competizione. La sua squadra ha festeggiato ancora di più con Fabio Jakobsen che ha siglato il secondo posto dietro al compagno di squadra, completando così una giornata trionfale per l’olandese. Lund Andresen mantiene saldamente il controllo della classifica generale dopo questa brillante performance.

La tappa Bodrum-Kuşadası, lunga 177.9 km e prevalentemente piatta, è stata caratterizzata da una fuga di sette corridori, ma il gruppo non ha mai concesso loro un vantaggio significativo, grazie al lavoro svolto principalmente da Astana Qazaqstan e Bora-hansgrohe, desiderose di preparare il terreno per i propri velocisti. A quindici chilometri dal traguardo, il gruppo ha ripreso gli ultimi fuggitivi rimasti, preparandosi così per l’inevitabile sprint finale.

A cinque chilometri dal traguardo, il ritmo è stato alzato dalla squadra Polti-Kometa per stancare gli altri velocisti, e nell’ultimo chilometro è iniziata la lotta per la posizione migliore. Nonostante i tentativi di altri corridori come Danny van Poppel, è stato Lund Andresen a emergere nel finale, con Jakobsen alle sue spalle. Sebbene sembrasse che il danese volesse favorire Jakobsen per la vittoria, quest’ultimo ha rallentato nel finale, permettendo a Lund Andresen di cogliere la vittoria per il secondo giorno consecutivo.

In classifica generale, dietro il dominio di Andresen in Turchia, si piazza l’italiano Giovanni Lonardi, seguito a 14 secondi di distacco. La terza posizione è occupata dal tedesco Henri Uhlig, con Danny van Poppel in quarta posizione. Nei primi cinque si aggiunge anche Filippo Conca della Q36.5.

In altre notizie legate al mondo del ciclismo, Giacomo Nizzolo è prossimo al suo tanto atteso ritorno alle competizioni dopo un infortunio lo scorso novembre. Il corridore milanese farà il suo rientro nella Famenne Ardenne Classic il 28 aprile. Anche Arnaud De Lie tornerà a gareggiare dopo aver superato la malattia di Lyme, prendendo parte a questa gara belga di un giorno. Nizzolo era originariamente previsto per il Giro di Turchia, ma i tecnici hanno ritenuto che fosse ancora troppo presto.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *