Giro Donne, cannibale Van Vleuten! Vince anche ad Alassio

Van Vleuten

Terza vittoria per Annemiek Van Vleuten in questa edizione del Giro d’Italia Donne. L’olandese ha vinto anche la tappa Albenga-Alassio di 109 km, rifilando 13 secondi alla francese Juliette Labous e 20 secondi all’azzurra Gaia Realini. Nelle prime 10 al traguardo troviamo anche Silvia Persico, sesta, ed Erica Magnaldi, nona. 

Van Vleuten, che lo scorso anno è riuscita nell’impresa di vicnere Giro, Tour, Vuelta e mondiale, ha vinto per il secondo giorno consecutivo, visto il trionfo di ieri a Canelli. La sua prima vittoria è arrivata nella seconda frazione: un Giro d’Italia Donne davvero dominato dalla portacolori della Movistar, che nel finale è andata a riprendere da sola la spagnola Mavi Garcia, all’attacco da diversi chilometri, per trionfare in solitaria. 

Molto bella la prova di Gaia Realini. La portacolori della Lidl-Trek è riuscita a mantenere un buon passo in salita rispetto alla fuoriclasse olandese. Ricordiamo che la squadra è organa di Elisa Longo Borghini, che si è dovuta ritirare nei giorni scorsi in seguito a una caduta. 

Domani il Giro d’Italia Donne osserverà un giorno di riposo e si trasferirà in Sardegna per le ultime due tappe. Si riparte sabato con la Nuoro-Sassari di 125 km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *