q La Jumbo-Visma domina la Gand-Wevelgem con Laporte e Van Aert - Ultimo Chilometro

La Jumbo-Visma domina la Gand-Wevelgem con Laporte e Van Aert

Doppietta Jumbo-Visma in una giornata da tregenda alla Gand-Wevelgem: Christophe Laporte e Wout Van Aert hanno chiuso rispettivamente in prima e seconda posizione la semiclassica fiamminga, scavando un vero e proprio solco rispetto ai più diretti avversari. Un trionfo spettacolare, ch lancia sempre di più la formazione olandese verso il Giro delle Fiandre e la Parigi-Roubaix, i prossimi due importanti appuntamenti stagionali.

La giornata è stata caratterizzata da numerose cadute nel corso della prima parte di gara. Tra i tanti finiti a terra ci sono anche Jonathan Milan e Filippo Ganna. Il corridore della Ineos-Grenadiers, secondo quanto riportano varie fonti, non avrebbe riportato fratture, ma ha un ginocchio gonfio. Non si hanno ancora notizie invece sulle condizioni di salute di Milan.

La corsa si è decisa sul Monteberg, a circa 50 km dall’arrivo. Laporte e Van Aert hanno deciso di lasciare sul posto gli altri attaccanti e di involarsi insieme all’attacco, in un’azione che è arrivata fino al traguardo. Nel finale, i due corridori della Jumbo-Visma hanno deciso di non effettuare lo sprint, tagliando il traguardo in parata.

La volata dei battuti è stata vinta da Sep Vanmarcke, che ha chiuso in terza posizione. Da segnalare anche la quinta piazza del danese Mads Pedersen, quinto. In vista del Giro delle Fiandre, la Jumbo-Visma è senza dubbio la formazione da battere, visto che sulle corse sul pavè sono stati fino ad oggi perfetti. E’ mancata all’appello la Alpecin-Deceuninck quest’oggi: la squadra però aveva deciso di puntare su Jasper Philipsen per far riposare Mathieu Van Der Poel.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *