Milano-Torino 2024, vittoria-show di Alberto Bettiol!

Alberto Bettiol vince con un vero e proprio show la Milano-Torino 2024. Fuga di 30 km in solitaria e trionfo per il corridore toscano. Il vincitore del Giro delle Fiandre 2019 ha inviato un segnale importante in vista della Milano-Sanremo. Nel 2019, Bettiol aveva tentato di attaccare nelle fasi finali della Classicissima, e anche quest’anno partirà con l’obiettivo di cercare un’azione da lontano.

Il punto culminante della gara è stato raggiunto sulla salita di Prascorsano, la penultima della giornata, dove Bettiol è riuscito a scattare nonostante il ritmo veloce imposto dalla UAE Team Emirates. Dopo aver difeso la sua posizione sull’ultima salita, Bettiol ha coronato la fuga con una vittoria significativa. Questo trionfo rappresenta una grande conquista per il corridore italiano, che, dopo un inverno tranquillo, si presenta come uno dei favoriti per la Milano-Sanremo 2024, con l’obiettivo di sfidare Tadej Pogacar e Mathieu Van der Poel.

Bettiol ha superato il gruppo degli inseguitori, battendo la squadra UAE Team Emirates con Jan Christen, Marc Hirsci e Diego Ulissi al secondo, terzo e quarto posto rispettivamente. Questo successo dà un notevole morale all’Italia in vista della Milano-Sanremo 2024. Nonostante non siano i favoriti principali, il tridente composto da Bettiol, Jonathan Milan e Filippo Ganna potrebbe rappresentare una minaccia in una gara sempre impegnativa come la Classicissima.

La stagione di Bettiol fino a questo momento è stata buona, con il corridore toscano che ha puntato a essere in forma per la Milano-Sanremo e il Giro delle Fiandre. Dimostrando ancora una volta la sua forza quando è in condizione, Bettiol ha sorpreso con un’azione difficilmente prevedibile, nonostante il percorso sembrasse ideale per i velocisti. Ringraziando il comitato organizzatore per aver reso il finale più impegnativo, Bettiol ha ottenuto una vittoria emozionante a soli tre giorni dalla Milano-Sanremo.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *