Problemi al ginocchio, Bernal salta la Ruta del Sol

Egan Bernal non sarà al via oggi della Ruta del Sol, Reve corsa a tappe che si concluderà domenica 19 febbraio. Il colombiano della INEOS Grenadiers non si è ancora completamente ripreso dai problemi al ginocchio che sono subentrati dopo la caduta alla Vuelta a San Juan.

Bernal aveva iniziato la stagione con il piede giusto, in quanto era arrivato un quarto posto nella tappa regina della corsa argentina. Il giorno dopo, però, il 26enne scalatore cresciuto ciclisticamente in Italia ha lasciato la competizione per problemi al ginocchio.

Xabier Zandio, direttore sportivo della INEOS Grenadiers, si è affrettato a dire che non era “niente di grave”, ma Bernal ha saltato il campionato su strada colombiano il 5 febbraio e ora dovrà rinunciare anche alla Ruta del Sol.

La partecipazione di Bernal alla Parigi-Nizza (5-12 marzo) non sarebbe in pericolo. Non è ancora chiaro se disputerà un’altra gara in vista della corsa a tappe francese.

Nonostante l’assenza di Bernal, la INEOS Grenadiers ha ancora molta carne al fuoco per la Ruta del Sol. Il capitano dovrebbe essere Tao Geoghegan Hart, vincitrice del Giro d’Italia 2020. Il britannico ha vinto la tappa sull’Alto de la Cueva Santa e ha concluso al terzo posto in classifica generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *