Sei su sei, Van Der Poel non sbaglia mai!

Come a Diegem, Mathieu van der Poel ha battuto la concorrenza. Nell’Azencross di Loenhout, l’olandese della Alpecin-Deceuninck ha superato di 39 secondi Gianni Vermeersch e Felipe Orts. Per Van der Poel si tratta della sesta vittoria in altrettante gare di ciclocross di questa stagione.

Molto tirata è stata la lotta al terzo posto, con Gianni Vermeersch che ha regalato la doppietta alla Alpecin-Deceuninck. Terzo lo spagnolo Felipe Ortis.

Commovente la dedica a suo zio scomparso: “Sono riuscito a conquistare un nuovo podio in Belgio, ma ho dovuto lottare duramente per ottenerlo. Sono sul podio con il campione del mondo e Gianni Vermeersch. Tuttavia, sto lottando mentalmente. Ieri è mancato mio zio. Non posso tornare a casa dalla mia famiglia, perché le gare di cross si susseguono in rapida successione. Questo podio è per lui”, ha concluso emozionato Orts.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *