Spettacolo Longo Borghini, suo il Trofeo Oro in Euro

Borghini oro euro

Elisa Longo Borghini ha ottenuto la sua prima vittoria stagionale al Trofeo Oro in Euro. Un bellissimo successo dopo il secondo posto ottenuto alla Strade Bianche di ieri, dove è stata preceduta da Lotte Kopecky. La campionessa italiana ha festeggiato il suo successo solitario alzando le braccia al cielo dopo una cavalcata impressionante.

Dopo 12 anni dal suo trionfo nel 2012, la punta di diamante della Lidl-Trek ha lanciato l’attacco decisivo nell’ultima salita alla Fortezza, guadagnando un vantaggio di circa venti secondi e mantenendolo fino al traguardo. Longo Borghini aveva dichiarato di non sapere cosa aspettarsi all’inizio della gara, considerando la fatica accumulata alle Strade Bianche il giorno precedente. Nonostante la partenza con due punte, lei e Gaia Realini, Longo Borghini ha preso in mano la situazione, guidando la Lidl-Trek verso la vittoria.

Alle spalle della campionessa italiana, con un ritardo di 18″, hanno concluso la gara l’olandese Karlijn Swinkels (UAE Team ADQ) e Ruth Edwards (Human Powered Health). Il momento decisivo si è verificato sull’ultima ascesa alla Fortezza, dove la giovane Julie Bego, campionessa del mondo juniores a Glasgow, ha cercato di anticipare il gruppo. Elisa Longo Borghini si è posizionata strategicamente sulla sua ruota, lanciando poi un contrattacco solitario che l’ha portata al successo.

Dopo la Strade Bianche, Longo Borghini ha sottolineato che l’inverno è stato un periodo di ricostruzione dopo una stagione altalenante nel 2023, segnata da una brutta caduta al Giro d’Italia Donne. Tuttavia, la campionessa italiana ha dimostrato di essere in ottima forma e pronta a competere al pari delle altre formazioni, inclusa la SD-Worx Protime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *