Svizzera, Girmay torna al successo

Girmay

Biniam Girmay torna al successo: dopo una primavera non fortunata, dove sembrava non aver mai raggiunto il picco di forma migliore, l’eritreo porta a casa un successo fondamentale in vista del Tour de France. Nella frazione odierna del Giro di Svizzera, la Beromünster-Nottwil di 173 km, il portacolori della Intermarchè Circus Vanty ha superato Arnaud Demare e Wout Van Aert, al secondo terzo posto in due giorni.

La seconda tappa del Giro di Svizzera si è chiusa allo sprint, con Girmay che è riuscito ad imporre la propria legge. L’ultimo successo dell’eritreo risaliva al primo febbraio, nella prima tappa della Vuelta Valenciana. La primavera ha sorriso poco al vincitore della Gand-Wevelgem 2022, non apparso mai in grande forma, al punto ale da non aver partecipato ad alcuna classica monumento.

Il successo di oggi fa capire che Girmay potrà sicuramente provare a dire la sua anche negli arrivi allo sprint del prossimo Tour de France. Ricordiamo che lo scorso anno Girmay si era dovuto ritirare dal Giro d’Italia a causa di un incidente occorso sul palco delle premiazioni dopo la vittoria a Reggio Emilia: il tappo dello spumante è volato via all’improvviso dalla bottiglia e lo ha colpito in un occhio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *