Tirreno-Adriatico 2024, Milan vince a San Benedetto del Tronto!

Jonathan Milan si impone nella tappa di San Benedetto del Tronto, l’ultima di questa edizione della Tirreno-Adriatico. Il corridore friulano ha avuto la meglio in uno sprint dove la Lidl-Trek ha dovuto lottare in maniera molto serrata con la Uno-X, la formazione di Alexander Kristoff. All’ultimo chilometro il norvegese ha provato ad anticipare la volata, ma non c’è stato nulla da fare per lui: Simone Consonni ha pilotato alla perfezione Jonathan Milan, che ha potuto alzare le braccia al cielo per la terza volta in questa stagione.

Senza dubbio, per Milan, è una vittoria che ha il sapore della Milano-Sanremo: tra meno di una settimana c’è la Classicissima di Primavera, dove l’azzurro partirà da favorito qualora la corsa dovesse concludersi allo sprint.

Simone Consonni, dopo il traguardo, era a dir poco stravolto: “Non so cosa dire in questo momento, posso solo dire di essere orgoglioso di far parte di questa squadra – ha affermato il portacolori della Lidl-Trek – ero senza fiato quando ho lanciato la volata a Jonathan, io ho fatto il massimo e lui ha fatto ciò che doveva fare. Abbiamo lavorato alla perfezione, sono senza fiato ma felice”.

La classifica generale è invece andata a Jonas Vingegaard, che nell’albo d’oro della Tirreno-Adriatico succede al suo ex compagno di squadra Primoz Roglic. Il corridore danese affronterà come prossimo impegno il Giro dei Paesi Baschi.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *