Tour, Gianetti: “Pogacar deve provarci ancora”

In classifica generale del Tour de France, dopo la sconfitta di oggi, Pogacar è ora 1’48” dietro Jonas Vingegaard, mentre il suo compagno di squadra Adam Yates ha superato Carlos Rodriguez e si è piazzato al terzo posto, anche se con un ritardo di 8’52”.

Sebbene ci siano ancora opportunità per invertire la rotta prima di Parigi, in particolare sul Col de la Loze mercoledì e sui Vosgi sabato, ci si chiede se l’UAE Team Emirates possa rivolgere la propria attenzione sugli ultimi due gradini del podio.

“Con questa situazione, forse è importante avere due ragazzi sul podio, ma provare a vincere il Tour è ancora la priorità”, ha spiegato il direttore sportivo della UAE Team Emirates, Mauro Gianetti. “Tadej è un ragazzo a cui piace provare queste imprese, quindi perché no, tutto è possibile, c’è ancora una settimana”.

Dopo la prova di Vingegaard, però, la rimonta non è semplice: “Realisticamente, è complicato, ma quando hai una settimana davanti a te, devi andare, devi sognare, devi credere e lavorare per questo”.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

One thought on “Tour, Gianetti: “Pogacar deve provarci ancora””
  1. Caro Gianetti
    Non racconti frottole!
    T. Pogacar non è arrivato pronto al TdF.
    Non tirate in giro la gente!
    Lavorate meglio!
    O. Perucchi – Schneider
    dott. avv. e notaio in pensione attiva
    http://www.o-perucchi.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *