Amstel Gold Race 2024, van der Poel parte senza rivali?

birra poel fiandre

Il campione del mondo Mathieu van der Poel prenderà parte alla Amstel Gold Race 2024 di domenica per la terza volta nella sua carriera. Nel 2019 ha vinto la classica, nel 2022 ha chiuso al quarto posto.

“Certo, mi piace tornare alla Amstel Gold Race”, afferma Van der Poel. “Specialmente la mia vittoria nel 2019 è un momento che non dimenticherò mai. Il finale spettacolare continua ad affascinare gli appassionati, oltre al fatto che è stata anche la mia prima grande vittoria su strada. Sono momenti che si conservano. Il fatto di aver chiuso quarto nel 2022 dimostra che il percorso nel Limburgo olandese mi si addice particolarmente bene. È un po’ come un mini Giro delle Fiandre, con molte curve e salite ripide, ma senza lastricati”.

Riguardo alla sua condizione: “Nelle ultime settimane tutto è andato eccezionalmente bene, con le vittorie nell’E3 Harelbeke, nel Giro delle Fiandre e nella Parigi-Roubaix. È fantastico vincere queste classiche monumento, specialmente con la maglia iridata. Ora si tratta di mantenere questa forma per altri dieci giorni. E sarà necessario, perché sia nella Amstel che domenica prossima nella Liegi-Bastogne-Liegi avremo un campo di concorrenti con corridori più freschi e che in salita vanno meglio di me”.

Mercoledì, Van der Poel è andato a esplorare una parte del percorso della Amstel Gold Race. “Non che fosse molto necessario, perché ovviamente conosco le strade del Limburgo olandese. Ma è stato un buon ripasso e non può mai essere una cosa negativa”.

“Chi considero i miei principali rivali? Come sapete, non mi preoccupo molto di questo. E non ho ancora guardato la lista dei partecipanti. Può sembrare un cliché, ma mi affido principalmente alla mia forza e a quella della nostra squadra. Abbiamo dimostrato nelle ultime settimane che come squadra possiamo prendere il controllo della gara quando necessario. Anche domenica sarò ben circondato, con ragazzi che hanno dimostrato di essere in buona forma”.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *