La tappa con arrivo a Campo Imperatore del Giro d’Italia si farà e sarà una grande festa per tutti. Ad annunciarlo è Maurizio Formichetti, factotum degli eventi targati Rcs Sport in Abruzzo, il quale, attraverso un post su Facebook, ha voluto smentire alcune voci che si sono rincorse nell’ultimo periodo.

Come è possibile notare anche attraverso la webcam, in questo momento a Campo Imperatore c’è molta neve, tant’è vero che è possibile notare molte persone in tenuta da sci. Sembra più un’immagine di febbraio o marzo piuttosto che di fine aprile, merito di questa primavera “pazza” che ultimamente ha portato a vivere temperature piuttosto rigide.

“Preso atto delle ricorrenti notizie circa il non arrivo a Campo Imperatore vista la tanta neve, comunico che l’arrivo non è assolutamente in discussione e l’arrivo sarà una festa”. Formichetti ribadisce quindi che una delle frazioni più dure della prima settimana non è quindi a rischio.

Partenza e Campo Imperatore, doppia festa in Abruzzo: il video

L’Abruzzo vivrà una doppia festa al Giro d’Italia. Sabato 6 maggio, infatti, la corsa rosa scatterà dalla Costa dei Trabocchi con una cronometro di 19 km da Fossacesia Marina a Ortona. Il giorno seguente, la regione abruzzese ospiterà la frazione che partirà da Teramo con arrivo a San Salvo, tappa in linea di 204 km. Lunedì 8 maggio, la carovana lascerà l’Abruzzo per la Vasto-Melfi, ma tornerà nella regione che ha ospitato la partenza il 12 maggio con la Capua-Gran Sasso d’Italia (Campo Imperatore). Sulla carta è il primo arrivo in salita del Giro d’Italia, anche se la tappa di Lago Laceno può essere considerata anch’essa una frazione con arrivo in quota, ma non è classificato come tale in quanto c’è una breve discesa tra la vetta e il traguardo.

La frazione di Campo Imperatore si preannuncia molto difficile in quanto per la prima volta il gruppo affronterà una salita che arriva a oltre 2000 metri di quota, senza considerare che l’ascesa finale è lunga circa 30 km. Sarà quindi un banco di prova molto importante per chi vuole ambire alla maglia rosa di Roma.

Immagini dalla Costa dei Trabocchi

Sempre sul proprio profilo Facebook, Maurizio Formichetti ha pubblicato un video attraverso il quale è possibile ammirare la bellezza della Costa dei Trabocchi e della sua pista ciclabile, che ospiterà la cronometro inaugurale del Giro d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *