Ciclista investito, l’autista abbandona l’auto e scappa a piedi

Un ciclista di 34 anni è stato investito e ucciso nella tarda serata di domenica 9 giugno in via Camaldoli a Ponte Lambro, nella periferia est di Milano. Dopo l’incidente, il conducente dell’auto ha abbandonato il veicolo sul ciglio della strada ed è fuggito a piedi. La polizia è attualmente sulle sue tracce.

L’incidente è avvenuto intorno alle 23:30. Le prime informazioni indicano che l’auto sarebbe sopraggiunta da dietro il ciclista, che proveniva dalla zona di San Donato e pedalava in direzione di via Rilke. Il guidatore avrebbe travolto il ciclista senza fermarsi a prestare soccorso.

Il ciclista, soccorso dai sanitari di Areu, è stato trasportato in condizioni gravissime all’ospedale Niguarda, dove è deceduto poche ore dopo.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *