Ciclomercato, Tobias Foss passa alla Ineos-Grenadiers

Tobias Foss Ineos Grenadiers

La INEOS Grenadiers ha reso noto che Tobias Foss, l’ex campione del mondo di cronometro, si unirà alla squadra dal 1° gennaio 2024. Il 26enne norvegese di Lillehammer, diventato professionista nel 2020, ha firmato un contratto triennale fino alla fine del 2026.

Nel 2022, Foss ha ottenuto il risultato più importante della sua carriera conquistando il titolo mondiale nella cronometro a Wollongong, in Australia. Il suo palmares include anche un’impressionante vittoria al Tour de l’Avenir nel 2019, ed è stato incoronato due volte campione norvegese a cronometro e campione in linea nel 2021.

Nel celebrare la notizia del suo trasferimento, Foss ha detto: “Quando avevo 14 anni e ho iniziato a pedalare, Edvald Boasson Hagen e il Team Sky sono diventati i miei idoli e la mia squadra preferita. Dopodiché Chris, Bradley e Geraint mi hanno ispirato mentre sognavo il Tour de France. Tutto ciò ha reso la INEOS-Grenadiers la squadra dei miei sogni, quindi questo è stato un fattore importante nella mia firma, insieme alla mia convinzione che questa squadra possa aiutarmi a far avanzare la mia carriera”.

Foss ha corso ai massimi livelli per quattro stagioni e si è affermato come uno dei più grandi talenti del gruppo. “Conosco già alcuni ragazzi del team e la mia impressione è che ci sia un grande gruppo di persone. Quindi, non vedo l’ora di incontrare tutti e creare bei ricordi insieme. Mi piacerebbe avere una stagione in cui posso essere costante con i migliori. Non ho obiettivi specifici, ma voglio cogliere l’occasione, contribuire a far ottenere buoni risultati alla squadra e puntare a una medaglia alle Olimpiadi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *