Covid, anche Mader e Van Emden saltano il Giro

Ancora Covid al Giro d’Italia. Anche Gino Mader e Jos Van Emden salteranno la corsa rosa. Positivi al Covid-19, entrambi i corridori non potranno schierarsi al via della corsa che scatterà sabato con la cronometro di 19 km sulla Costa dei Trabocchi.

La Bahrain Victorious ha deciso di convocare Yukiya Arashiro, che sostituirà lo svizzero. In casa Jumbo-Visma, invece, la situazione è più complicata: Van Emden non doveva correre la corsa rosa, è stato convocato all’ultimo momento per sostituire Robert Gesink, anch’egli positivo al Covid insieme a Tobias Foss, quest’ultimo sostituito da Rohan Dennis.

Alla fine, la formazione olandese sostituirà Van Emden con Sam Oomen, sperando che il team sia finalmente riuscito ad avere pace dopo tutti questi imprevisti. Come ha sottolineato anche Primoz Roglic in conferenza stampa, “Non è il modo migliore per iniziare il Giro d’Italia, però dobbiamo comunque essere concentrati verso l’obiettivo. Sarebbe stato bello partecipare alla corsa con i corridori che hanno preso parte al training camp per preparare il Giro, ma purtroppo il Covid c’è e dobbiamo stare molto attenti”.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *