Cycling Cafè, podi tra campionato regionale e Slovacchia

Cycling Cafè podi

Tante soddisfazioni importanti per il Cycling Cafè Racing Team nell’ultimo fine settimana di gare. Podi a livello internazionale, grazie alle ottime prestazioni fornite da Cristian Cominelli a Torino e da Alessia Bulleri in Slovacchia, ma anche a livello regionale, dove sono arrivate tre maglie di campione regionale al termine della gara di San Lorenzo Nuovo (Vt).

E’ terminata con uno sprint la gara di Cristian Cominelli a Torino. Il corridore bresciano ha ottenuto il terzo posto a Torino, gara internazionale, risultato che ha confermato ancora una volta di aver raggiunto una buona condizione di forma dopo gli ottimi risultati nelle ultime uscite. “Sono riuscito a strappare ancora un podio – ha affermato Cominelli – ne sono felice in quanto sta continuando la scia di risultati”. Ricordiamo che Cominelli ha ottenuto pochi giorni fa la vittoria nella tappa del Giro d’Italia Ciclocross, dove ha alzato le braccia al cielo per la prima volta in questa stagione. Il terzo posto di Torino è arrivato alle spalle di Samuele Leone e Simone Pederiva.

Nelle due gare valevoli per il Grand Prix X-Bionic, che si sono svolte sabato e domenica in Slovacchia, Alessia Bulleri ha conquistato due grandi secondi posti, che hanno confermato ancora una volta come la condizione dell’atleta dell’Isola d’Elba sia in grande crescita. Le gare sono state anticipate da quella degli Juniores del venerdì, dove Cappelli e Massaro hanno conquistato rispettivamente la 25/a e 27/a posizione. Cappelli ha conquistato la top-20 anche nella gara di domenica. “questi due risultati mi danno tanto morale in vista delle prossime gare – ha affermato la Bulleri – peccato per un guasto meccanico quando ero in prima posizione, ma sono due secondi posti molto importanti”.

Cycling Cafè podi

Grandi soddisfazioni anche al campionato regionale del Lazio FCI per il Cycling Cafè Racing Team: a San Lorenzo Nuovo, nella prova del Circuito Laziale Ciclocross, sono arrivate tre maglie di campione regionale con Filippo Ragonesi negli Under 23, Elisa Di Mercurio nelle Allieve di primo anno e Sara Di Meo nelle Allieve di secondo anno.

Tanti sono stati anche i podi ottenuti al termine della gara, con Chiara Ottaviani seconda nelle Allieve di primo anno alle spalle della propria compagna Di Mercurio, mentre Federico Carnevali è secondo nella categoria maschile. Chiudono sul terzo gradino del podio Gabriele Giuseppetti negli Under 23 e Sofia Flumeri nelle Donne Juniores. Cautela, Balducci e Camilli chiudono tutti nella top-10 finale della propria rispettiva categoria.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *