Dolori all’osso sacro per Evenepoel

Remco Evenepoel, dopo la seconda caduta di oggi, soffre di dolore al fianco destro, un ematoma con contrazione dei muscoli e qualche problema all’osso sacro. Questo è il responso dei medici della Soudal Quick-Step che, dopo l’arrivo di Salerno, hanno verificato le sue condizioni.

Toon Cruyt, medico della squadra, spiega: “Dopo il primo incidente, le cose sembravano andare bene per Remco. Il problema è che dopo la seconda caduta ha iniziato a sentire molto dolore al fianco destro. Dalle analisi sono emersi un ematoma con contrazione dei muscoli e qualche problema all’osso sacro”.

Evenepoel come sta

La tappa di Napoli del Giro d’Italia diventa a questo punto un banco di prova importante: “Si spera che con un buon massaggio e un trattamento osteopatico, seguiti da un buon riposo notturno, le cose possano andare meglio. Ne sapremo di più giovedì mattina, ma quello che è certo è che la sesta tappa sarà difficile per lui”.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *