Last Updated on 01/10/2023 at 9:11pm by Carlo Gugliotta

Terza vittoria in carriera per Primoz Roglic al Giro dell’Emilia. Il corridore sloveno della Jumbo-Visma ha confermato di essere ancora in grande forma dopo il terzo posto in classifica generale, conquistando la classica con arrivo in salita sul San Luca, l’ascesa simbolo della città di Bologna. 

Roglic, già vincitore quest’anno della classifica generale del Giro d’Italia e mattatore alla Tirreno-Adriatico, è stato il più abile lungo l’ultimo passaggio sul San Luca. Dopo un paio di tentativi di allungo da parte di Tadej Pogacar e Richard Carapaz, lo sloveno è scattato a 400 metri dall’arrivo con uno scatto dei suoi, contro il quale gli avversari non hanno potuto fare nulla. Chiude in seconda posizione Tadej Pogacar, subito davanti al proprio compagno di squadra Simon Yates.

Con questa condizione di forma, Primoz Roglic diventa il favorito numero uno per il successo finale nell’ultima Classics monumento della stagione, Il Lombardia, che avrà luogo sabato prossimo. Roglic in carriera può già vantare una classica, la Liegi-Bastogne-Liegi del 2020. Per la Jumbo-Visma, vincere la classica di fine stagione sarebbe la ciliegina sulla torta di una stagione perfetta, che ha visto la squadra vincere tutti e tre i grandi giri. Chiude con i migliori anche Giulio Ciccone, che proverà anche lui a ritagliarsi un ruolo importante sabato prossimo a Il Lombardia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *