q Fiandre, corridore della Bahrain fa cadere più di mezzo gruppo dopo un passaggio sull'erba - Ultimo Chilometro

Fiandre, corridore della Bahrain fa cadere più di mezzo gruppo dopo un passaggio sull’erba

Episodio destinato ad avere degli strascichi quello avvenuto a circa 140 km dall’arrivo del Giro delle Fiandre. Il gruppo stava per iniziare ad affrontare l’Oude Kwaremont per la prima volta quest’oggi (in tutto sono previsti tre passaggi sullo storico muro in pavè), quando un corridore della Bahrain-Victorious è stato autore di una manovra quantomeno azzardata che ha fatto finire a terra più di metà gruppo.

Il corridore in questione, il polacco Filip Maciejuk, come è possibile vedere nel video, ha pedalato al di fuori della sede stradale con l’obiettivo di rimontare il gruppo. A un certo momento si è ritrovato nell’erba e si è spostato improvvisamente sulla sua sinistra, travolgendo alcuni corridori. Da lì si è sostanzialmente innescato un effetto domino che ha fatto finire a terra buona parte del plotone.

Filip Maciejuk è stato squalificato dalla corsa pochi chilometri più tardi. Tra le vittime più importanti della caduta c’è sicuramente Tim Wellens, che è stato costretto a ritirarsi. Il corridore della UAE Team Emirates avrebbe dovuto essere la spalla più importante per Tadej Pogacar, quindi si tratta di una perdita davvero pesante per la formazione emiratina. Tra gli uomini finiti a terra e poi ripartiti ci sono anche Julian Alaphilippe, Wout Van Aert e Peter Sagan.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *