Gand-Wevelgem 2024, Mads Pedersen fa l’impresa e batte Van Der Poel

Impresa di Mads Pedersen alla Gand-Wevelgem 2024. La gara è stata decisa da uno sprint a due, con Mads Pedersen (Lidl-Trek) che ha superato Mathieu Van der Poel (Alpecin-Deceuninck), aggiudicandosi la vittoria.

Nella fase iniziale della corsa, otto corridori sono andati in fuga, ma sono stati costantemente controllati dal gruppo principale. Durante la corsa, il vento ha causato la frattura del gruppo, lasciando davanti circa quaranta corridori prima dell’attacco decisivo di Van der Poel, Pedersen, Laurence Pithie (Groupama FDJ) e Jonathan Milan (Lidl-Trek).

Milan è stato costretto a cedere sul Kemmelberg, mentre Van der Poel e Pedersen sono riusciti a restare davanti.

Pedersen ha prevalso nello sprint finale, seguito da Van der Poel. Jordi Meeus (BORA – hansgrohe) ha conquistato il terzo posto, vincendo la volata del gruppo principale, mentre Milan si è piazzato quinto, davanti a Matteo Trentin (Tudor Pro Cycling Team), decimo.

“Con Milan in attacco è stata la prima mossa della squadra per mettere pressione sul resto dei ragazzi”, ha detto Pedersen. “E fortunatamente per noi, Mathieu ha dovuto lavorare per chiudere sui suoi attacchi. Eravamo pronti ad accettare la sfida di andare avanti così. Fortunatamente per me ci è voluto molto tempo perché Mathieu e i ragazzi in fuga riuscissero a chiudere su Johnny, e questo mi è stato favorevole. Dovevo portare Mathieu allo sprint e giocarmela, altrimenti loro avrebbero potuto vincere con Philipsen”.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *