Ganna torna al Giro: “Non vedo l’ora di essere a Fossacesia”

Filippo Ganna torna al Giro d’Italia, e non vede l’ora di essere a Fossacesia Marina dopo un anno di assenza dalla corsa rosa: “la cronometro iniziale potrebbe farci iniziare la corsa con il piede giusto”, ha affermato il corridore piemontese della Ineos-Grenadiers.

“Sono molto felice di tornare tornato al Giro d’Italia – ha affermato Filippo Ganna, che torna ad affrontare la corsa rosa dopo averla saltata lo scorso anno per affrontare il Tour de France – ogni volta che corro, do il massimo in assoluto, quindi non vedo l’ora di vedere cosa posso ottenere per la squadra. Sono molto orgoglioso di ciò che ho ottenuto in questa gara in passato e mi sento davvero fiducioso”.

Ganna torna al Giro d’Italia

Filippo Ganna torna al Giro per fare bene già a Fossacesia Marina, località che ospiterà la partenza della cronometro iniziale con traguardo a Ortona. “La nostra squadra è forte e non vedo l’ora di fare del nostro meglio. La cronometro di apertura mi offre ancora una volta l’opportunità di iniziare in modo molto positivo per tutti noi. I preparativi sono andati bene e non vedo l’ora di arrivare a Fossacesia Marina sabato prossimo. Ovviamente, amo correre in Italia davanti ai tifosi di casa e conosco l’impatto che ha per me e per il team il grande supporto dei tifosi. Speriamo di usare quell’energia per dare il meglio”.

Ricordiamo che Filippo Ganna sarà al Giro d’Italia come rientro alle corse dopo la Parigi-Roubaix, che si è disputata nel giorno di Pasqua. Con la Roubaix, per il piemontese si è chiusa una grande primavera che lo ha visto brillare alla Milano-Sanremo, chiusa in seconda posizione alle spalle del vincitore Mathieu Van Der Poel. Una primavera molto incoraggiante, dunque, intervallata da un importante blocco di preparazione in vista della corsa rosa che scatterà il 6 maggio.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *