q Gaudu: "Non voglio Demare al Tour". Poi le scuse - Ultimo Chilometro

Gaudu: “Non voglio Demare al Tour”. Poi le scuse

Scintille in casa Groupama-FDJ. Secondo quanto riportato da varie fonti, David Gaudu ha espresso pubblicamente la sua personale anticpatia per Arnaud Demare. Il tutto è emerso sul social network Discord, dove Gaudu è particolarmente attivo nel dialogare con i propri fan.

La conversazione incriminata è stata poi cancellata, ma alcuni fan hanno salvato gli screenshot di quanto riportato. La conversazione è andata a finire sul fatto che il velocista vorrebbe essere al via del Tour, nonostante la squadra voglia portarlo al Giro d’Italia: “Ha scelto lui di venire, colpa sua se si brucerà. Vuole la sua selezione per il Tour, ma non l’ha ancora avuta vinta. Per me dovrebbe restare a casa”. Chiaramente, se dovesse venire Demare, Gaudu avrebbe degli uomini in meno al suo fianco per curare la classifica generale.

E poi: “Sono state fatte troppe cose contro di me, grosse mancanze di rispetto già dal 2017, lui contro di me” […], “mi ha quasi buttato giù di proposito molto tempo fa, non voleva entrare in ascensore perché ‘c’è Gaudu'”, aggiungendo: “Non voglio che venga al Tour. La guerra non è finita, siamo in una crociata. Il vantaggio è che non ci parliamo e difficilmente pedaliamo insieme”.

Dopo la diffusione di questi messaggi è intervenuto il general manager Marc Madiot, con Gaudu che si è scusato con Demare.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *