Camaiore-Tortona di 219 chilometri, la frazione più lunga in assoluto di questa Corsa Rosa.

Prima parte pianeggiante fino allo spezzino dove si entra nell’Appennino Ligure che si supera attraverso il passo del Bracco e la Colla di Boasi. Si percorrono strade prevalentemente a carreggiata ristretta in continuo saliscendi e con numerose curve. Si attraversa quindi la valle e con il Passo della Castagnola si entra nella pianura alessandrina. Ultimi 30 km su strade larghe e rettilinee con la consueta presenza di rotatorie e altri ostacoli alla circolazione.


Ultimi chilometri praticamente sempre rettilinei intervallati da alcune rotatorie. Ultima curva (sempre su rotatoria) a circa 500 m dall’arrivo, segue il rettilineo finale di 450 m in asfalto di larghezza 8 m.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *