Incidente per Tratnik, niente Giro d’Italia

Jan Tratnik è stato coinvolto in un incidente che non gli permetterà di essere al via del Giro d’Italia. Il corridore sloveno della Jumbo-Visma dovrà quindi rinunciare ad affiancare il suo connazionale Primoz Roglic nella lotta alla maglia rosa.

Secondo quanto riportano varie fonti, anche il francese Rudy Molard della Groupama FDJ è stato coinvolto in un incidente a Pescara, ma la sua presenza, almeno per ora, è assicurata. Diverso il discorso di Tratnik, che è tornato in albergo con il ginocchio gonfio: la gravità della situazione ha spinto la Jumbo-Visma a sostituire il corridore con Thomas Gloag, britannico di 21 anni, all’esordio in una grande corsa a tappe.

Ricordiamo che la Jumbo Visma ha già dovuto sostituire Tobias Foss e Robert Gesink, bloccati dal Covid, chiamando in causa Rohan Dennis e Jos Van Emden. Poi lo stesso Van Emden è stato bloccato dal Covid ed è stato fatto arrivare in tutta fretta a Pescara Sam Oomen. Ora l’ennesimo cambio nella formazione olandese.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *