Italiani Ciclocross, emozioni tra gli Junior: Scappini vince, lacrime di gioia per Cafueri

La giornata di gare al campionato italiano di ciclocross in corso di svolgimento a Ostia Antica inizia con la grande emozione regalata dai corridori di categoria Juniores. La vittoria è andata a Samuele Scappini, che si è riconfermato nella categoria e che ora spera in una convocazione del commissario tecnico Daniele Pontoni in vista del mondiale di Hoogerheide.

Scappini ha rifilati sei secondi a Stefano Viezzi, Juniores di primo anno della DP 66. In terza posizione è salito il suo compagno di squadra, Tommaso Cafueri, che sul palco si è sciolto in un pianto di gioia.

“Nella gara di Brugherio avevo capito che il ciclocross poteva essere la disciplina nella quale mi sarei potuto esprimere al meglio – ha affermato dal palco – ed essere arrivato terzo al campionato italiano è un’emozione indescrivibile, non ci posso credere”. Subito dopo la cerimonia abbiamo parlato con Cafueri: vi proponiamo di seguito la video-intervista disponibile sul nostro canale YouTube.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *