Jasper Philipsen: “La mia primavera sarà incentrata sulla Sanremo”

Jasper Philipsen non prenderà parte ad alcuna gara tra gennaio e metà febbraio. Il due volte vincitore di tappa al Tour de France inizierà subito la stagione su strada nell’Omloop Het Nieuwsblad e alla Kuurne-Brussels-Kuurne, le due gare che formano il weekend di apertura in Belgio.

Il corridore, prima del debutto ufficiale, prenderà parte solo a dei training camp in Spagna, dormendo in una stanza che simula l’alta quota. “L’obiettivo è avere una preparazione perfetta e puntare tutto sulle classiche di primavera per vedere fino a che punto posso arrivare”, spiega. “Vincere la Omloop sarà difficile, la speranza è di avere la forma che ho avuto al Tour de France dello scorso anno anche in primavera. Poi penso alla Milano-Sanremo, Dwars door Vlaanderen, Gent-Wevelgem… Gare dove anche i corridori veloci possono fare qualcosa. Il Giro delle Fiandre non è nel mio programma per il momento”

Se questa primavera dovesse risultare poco soddisfacente, c’è una reale possibilità che Philipsen venga utilizzato dalla squadra molto di più come velocista puro, come accadrà alla prossima Tirreno-Adriatico.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *