Joao Almeida: “Oggi è stata dura, domani lo sarà ancora di più”

Joao Almeida

Al Giro d’Italia, Joao Almeida è il grande sconfitto dopo la tappa di Val di Zoldo. Il corridore della UAE Team Emirates ha tagliato il traguardo con 21 secondi di ritardo rispetto alla Coppia Roglic-Thomas: un ritardo che lo ha fatti scivolare al terzo posto in classifica generale, a 39 secondi dalla maglia rosa.

Dopo la vittoria di martedì sul Monte Bondone, ci si aspettava molto ancora oggi dal portoghese, ma le cose non sono andate bene: “E’ stata durissima fin dalla partenza – ha spiegato il portoghese – ho dato il massimo e alla fine non posso dire che sia andata male, ma oggi è stata una tappa molto impegnativa e domani lo sarà ancora di più”.

La UAE Team Emirates, chiaramente, spera ancora di poter vincere il Giro d’Italia con Almeida, anche perchè sabato la cronoscalata al Monte Lussari si addice molto alle caratteristiche del lusitano: “Gli altri sono stati più forti di me. Spero di riuscire a fare meglio domani, a rimanere con Thomas e Roglic fino alla fine della tappa e giocarmela con loro nel finale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *