Jonathan Milan detta legge a Giulianova: tappa e maglia!

Milan Giulianova

Jonathan Milan detta legge a Giulianova: alla Tirreno-Adriatico, il corridore friulano si prende la vittoria di tappa e la maglia di leader della classifica generale. Il portacolori della Lidl-Trek ha sfruttato il grandissimo lavoro della squadra, con l’ultimo corridore della fuga ripreso a soli 500 metri dall’arrivo: nonostante l’ultimo chilometro non fosse pianeggiante, Milan ha superato un grande specialista di questi arrivi come Jasper Philipsen, che ha chiuso in seconda piazza. Questa mattina, Milan aveva un ritardo di sei secondi in classifica generale rispetto a Juan Ayuso: grazie agli abbuoni, l’azzurro è nuovo leader della Tirreno-Adriatico.

La giornata è stata caratterizzata da una bella fuga portata avanti da Alex Toilo (VF Group – Bardiani CSF – Faizanè), Davide Bais (Team Polti Kometa), Lorenzo Quartucci (Team Corratec – Vini Fantini), Mirco Maestri (Team Polti Kometa), Alexander Kamp (Tudor Pro Cycling Team) e Jonas Abrahamsen (Uno-X). Proprio quest’ultimo corridore è stato ripreso a soli 500 metri dall’arrivo al termine di una giornata caratterizzata da meteo molto incerto: la Lidl-Trek ci ha creduto fino alla fine, così come la Alpecin-Deceuninck, che hanno lavorato fino alla fine per lanciare i propri capitani. entrambi non hanno sbagliato nulla: la volata di Milan è stata davvero impeccabile.

“E’ una vera e propria vittoria di squadra – ha affermato Jonathan Milan dopo la vittoria a Giulianova – per competere contro questi avversari bisogna sempre dare il 100%. In questi giorni ci ho provato tante volte, oggi sono felice di essere riuscito a vincere. E’ un successo che dedico ai miei compagni perchè sono stati impeccabile e hanno lavorato fino alla fine”.

La nuova classifica generale vede Jonathan Milan in maglia azzurra con 4 secondi di vantaggio su Juan Ayuso, 18″ su Kévin Vauquelin, 21″ su Antonio Tiberi e 26″ su Jonas Vingegaard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *