q Jumbo-Visma, un prodotto a base di bicarbonato per andare più forte - Ultimo Chilometro

Jumbo-Visma, un prodotto a base di bicarbonato per andare più forte

Un innovativo prodotto a base di bicarbonato di sodio realizzato dall’azienda Maurten sta riscuotendo grande successo all’interno del ciclismo WorldTour. I primi ad utilizzare questo integratore sono stati i corridori della Jumbo-Visma, che sono sponsorizzati da Maurten, ma adesso tanti altri ciclisti stanno facendo richiesta per poter utilizzare questo nuovo prodotto.

“Abbiamo preso un prodotto che trovi in ​​quasi tutte le case e, per la prima volta in assoluto, abbiamo permesso a chiunque di usarlo per migliorare le proprie prestazioni atletiche”, ha affermato a VeloNews il rappresentante di Maurten, Herman Reuterswärd.

Il marchio svedese sta suscitando scalpore con il suo “Bicarbonate System”, prodotto che aiuta gli atleti a spingere più forte sui pedali e ad affaticarsi più lentamente. Secondo quanto si apprende, questo nuovo integratore avrebbe aiutato Primoz Roglic a conquistare l’oro olimpico a Tokyo e Lotte Kopecky a superare Annemiek van Vleuten alla Strade Bianche dello scorso anno.

“Nel World Tour ci sono dozzine di corridori di squadre che non sponsorizziamo che stanno effettuando ordini”, ha affermato Reuterswärd. “Abbiamo visto che la potenza erogata per sprint di 20 o 30 secondi è maggiore con il bicarbonato. I corridori fronteggiano meglio l’acido lattico che viene prodotto in quei duri sforzi”. Tuttavia, l’uso del bicarbonato di sodio non è per tutti. L’azienda ha spiegato che il vincitore del Tour de France 2022, Jonas Vingegaard, è uno dei pochi membri della squadra che evita il bicarbonato di sodio, mentre altri corridori del team hanno dichiarato di essere scettici sul suo impatto.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *