Lenny Martinez, record di scalata al CIC-Mont Ventoux

Mont Ventoux

Il giovane Lenny Martinez, vincitore ieri della CIC-Mont Ventoux, la corsa precedentemente conosciuta con il nome di Mont Ventoux Challenge, ha fatto segnare il record di scalata sul segmento Chalet Reynard – Mont Ventoux (6,11 km, 7,84%), battendo di 20 secondi lo sforzo del 2021 di Jonas Vingegaard. Martinez ha eseguito il segmento alle 16:30 min con 6,24 ᵉW/Kg.

La corsa prevedeva inizialmente una doppia ascesa al Mont Ventoux, ma a causa delle condizioni meteo la salita è stata affrontata una sola volta. Per Martinez, 19 anni, si tratta del primo successo in carriera: parliamo del nipote di Mariano e Yannik Martinez (fratello di Miguel, campione nella Mountain bike).

Giornata dolceamara, invece, in casa Israel-Premier Tech. Se da una parte il team può festeggiare l’ottima prestazione di Michael Woods, secondo al traguardo sul Mont Ventoux, non arrivano buone notizie da Chris Froome, che ha chiuso in cinquantacinquesima posizione. Un risultato poco incoraggiante a due settimane dalla grande partenza del Tour de France.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *