q Nessuna frattura per Ganna e Kwiatkowski alla Gand-Wevelgem - Ultimo Chilometro

Nessuna frattura per Ganna e Kwiatkowski alla Gand-Wevelgem

Buone notizie in casa Ineos-Grenadiers: Filippo Ganna e Michal Kwiatkowski sono finiti a terra nel corso della Gand-Wevelgem che si è svolta quest’oggi, ma per fortuna entrambi non hanno subìto fratture. In modo particolare, il corridore polacco ha avuto semplicemente delle abrasioni e non è stato necessario un intervento dei medici.

Anche Filippo Ganna, che è stato immortalato a terra in questa foto scattata da Luca Bettini, sta bene e potrà riprendere presto la sua preparazione per la Parigi-Roubaix. Rispetto a Kwiatkowski, Ganna ha un ginocchio gonfio, ma la squadra ha spiegato che la situazione non è preoccupante.

Il corridore azzurro aveva spiegato in più occasioni che la pioggia è il suo tallone d’Achille. Oggi è stata una giornata molto particolare alla Gand-Wevelgem: nel corso degli ultimi anni le corse fiamminghe si sono svolte in condizioni meteo ottimali, ma stavolta il vero meteo belga ha fatto capolino sul gruppo.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *