Nove Colli 2024, l’ex pro Manuel Senni fa il bis a Cesenatico

Manuel Senni Nove Colli

E’ bis di Manuel Senni alla Nove Colli 2024: l’ex professionista si è imposto nella gara di 200 km dopo una fuga portata via fin dai primi chilometri. Si tratta del secondo successo per il corridore “di casa” dopo il trionfo conquistato nel 2023, quando la Nove Colli si era disputata a settembre a causa dell’alluvione che colpì l’Emilia Romagna.

La gara femminile del percorso lungo è stata vinta da Giulia Portaluri, che si è imposta in volata dopo un emozionante duello. Matteo Fontanelli dell’Asd Imola Bike ha trionfato nella 130 km maschile, vincendo in volata sui compagni di fuga Rossano Mauti e Pietro Sarti. Sono stati i primi a tagliare il traguardo. Una delle storie più belle della giornata ha visto protagonista Chiara Ciuffini, che ha vinto in solitaria il percorso medio femminile indossando la maglia della #NoveColli4Children. Questo trionfo ha un significato speciale per la ciclista abruzzese, già vincitrice di importanti competizioni come il Mondiale UCI amatori e la Strade Bianche 2019.

“Oggi è stata dura, ho dato tutto perché non sapevo quanto vantaggio avevo e volevo mantenerlo a tutti i costi. Ho mantenuto un buon ritmo e dedico questa vittoria a tutti i tifosi che mi hanno incitato lungo il percorso. Erano tantissimi, non me li aspettavo così numerosi. È ancora più bello vincere a Cesenatico,” ha commentato Manuel Senni, vincitore della Nove Colli 2024.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *