Oropa, l’incubo di Tiberi: la foratura, poi il guasto alla seconda bici

Giornata da incubo per Antonio Tiberi nella tappa di Oropa del Giro d’Italia 2024. Il corridore della Bahrain Victorious è rimasto vittima di una foratura a inizio salita, problema che gli ha compromesso una possibile buona prestazione nella seconda tappa.

L’incubo del laziale non è però finito qui: secondo quanto si apprende, la seconda bici che gli è stata fornita dall’ammiraglia ha avuto un guasto meccanico. Una situazione terribile per Antonio Tiberi a Oropa, che alla fine ha chiuso la tappa a circa due minuti e mezzo dal vincitore Tadej Pogacar.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *