Pinarello, doppio furto da 250.000 euro

Pinarello furto

La celebre azienda produttrice di biciclette, Pinarello, è stata vittima di un furto poche notti fa: i ladri hanno portato via 19 biciclette dal valore complessivo di 250.000 euro. Le bici sono state portate via in due distinti furti, a distanza di sole 20 ore l’uno dall’altro, presso lo showroom Cicli Pinarello di Treviso.

Secondo quanto riporta La Tribuna di Treviso, le prime 12 biciclette sono state portate via in soli 3 minuti, come è stato possibile notare grazie alle telecamere di sicurezza. Alcuni individui mascherati hanno tagliato una recinzione e forzato una porta dell’edificio per poi prendere le bici, sinonimo del fatto che sapevano benissimo dove si trovavano quelle di alta gamma. I fatti sono avvenuti nelle prime ore del 23 novembre.

La sera stessa del primo furto, precisamente 20 ore più tardi, alle ore 23:00, altre tre persone (non sappiamo se sono le stesse del primo colpo) hanno rubato altre sette biciclette.

I modelli delle biciclette rubate non sono stati resi noti, ma si ritiene siano bici da corsa. Le immagini del sistema di videosorveglianza della Pinarello sono state acquisite dagli investigatori. La pista battuta è quella della banda dell’Est Europa dove è fiorente il mercato nero delle biciclette rubate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *