“Sono stato investito mentre ero in bici, aiutatemi a cercare il responsabile”

E’ una lettera breve ma ricca di significato quella che è stata pubblicata sul sito de Il Resto del Carlino. Bernardo Ciccanti attraverso il suo legale, avvocato Stefano Pierantozzi, ha lanciato un appello al fine di rintracciare la persona che lo scorso 22 novembre lo ha investito mentre era in bicicletta.

I fatti si sono svolti ad Ascoli Piceno: Ciccanti, verso le 15, stava pedalando nel centro storico quando ha visto spuntare all’improvviso una Mercedes Classe A. il conducente della vettura non si è avveduto che transitava la persona in bici e lo ha investito facendolo cadere: dopo quell’incidente non c’è stato modo di rintracciarlo in alcun modo. Si cercano testimoni oculari al fine di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e prendere provvedimenti contro l’automobilista.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *