Thibau Nys: “Se il percorso del mondiale di Tabor fosse ghiacciato…”

Thibau Nys, così come gli altri crossisti, stanno iniziando a pensare al mondiale di ciclocross a Tabor, in Repubblica Ceca. Manca ormai un mese all’appuntamento iridato, dove Mathieu Van Der Poel partirà da favorito numero uno per il successo finale. Al via non ci saranno Tom Pidcock e Wout Van Aert, ma sarà invece presente il figlio del grande Sven, consapevole del fatto che sarà difficile battere il campione del mondo.

Alla stampa belga, Thibau Nys ha affermato: “Vincere sara molto difficile. Devo sperare che il percorso di Tabor sia ghiacciato e che Van Der Poel non sia se’ stesso”.

Thibau Nys ha iniziato la stagione del ciclocross con le vittorie a Beringen, Waterloo e sul Koppenberg. Complice anche il ritiro svolto con la Lidl-Trek, nel corso delle ultime settimane ha gareggiato di meno nel cross, ma negli ultimi giorni sono arrivati dei piazzamenti interessanti.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *