Tour 2024, Eddy Merckx: “Complimenti davvero a Cavendish”

merckx cavendish

Dopo che tutto il mondo del ciclismo, inclusi amici, familiari e rivali, ha gioito per la vittoria di tappa di Mark Cavendish (Astana Qazaqstan) al Tour de France a Saint Vulbas, raggiungendo così il record di 35 vittorie, la reazione più significativa è stata forse quella del grande Eddy Merckx.

Il più grande ciclista di tutti i tempi, Merckx, era infatti l’unico uomo ad avere affiancato Cavendish con un totale di 34 vittorie al Tour prima della tappa storica di ieri. In quell’occasione, il “Missile Manx” ha staccato il campo sprint del Tour per la vittoria, distanziando Merckx e diventando l’unico detentore del record di vittorie di tappa.

Quando Cavendish ha eguagliato il record di 34 vittorie di Merckx al Tour de France nel 2021, la copertina di L’Equipe recitava “Le Cannibale du Sprint”. Ieri mattina, il giornale francese ha semplicemente titolato “Mark Cavendish The Cannibal”. Nonostante il giornale francese abbia attribuito a Cavendish il famoso soprannome di Merckx, il 79enne Eddy Merckx ha reagito con rispetto e sportività, commentando l’impresa sui social media. “Congratulazioni a Mark Cavendish per questo traguardo storico! Un bravo ragazzo che ha battuto il mio record,” ha detto Merckx in una storia su Instagram.

Merckx e Cavendish hanno seguito percorsi molto diversi per raggiungere i loro successi. Merckx ha vinto tutte le tipologie di tappa, dalle montagne alle cronometro, e ha conquistato cinque vittorie nella classifica generale del Tour de France. Cavendish, invece, ha sempre brillato negli sprint e ha precisato che il record appartiene a entrambi, sottolineando che “35 è solo un numero” che non può togliere nulla alla grandezza di Merckx.

“Amo Eddy, è sempre stato super gentile con me. Era il nostro record, non il suo record, ma è solo un numero,” ha detto Cavendish. “Non toglie nulla al grande Eddy Merckx, è solo un numero. Eddy Merckx è Eddy Merckx.”

Nel frattempo, al termine della tappa di ieri del Tour de France 2024, la giuria ha sanzionato Mark Cavendish e Alexey Lutsenko. I due corridori dell’Astana Qazaqstan hanno ricevuto una multa di 200 Franchi svizzeri ciascuno e penalizzazioni nella classifica a punti del Tour (10 punti) e in quella UCI (15 punti). Inoltre, a Cavendish è stata inflitta una penalità di 40 secondi nella classifica a tempo, mentre Lutsenko ha ricevuto una penalità di 20 secondi. Anche il direttore sportivo della squadra kazaka, Dmitriy Fofonov, è stato multato di 500 Franchi svizzeri. La sanzione è stata imposta per aver sfruttato la scia di un veicolo durante la tappa.

Cavendish, in particolare, ha avuto un problema meccanico proprio mentre il gruppo in testa accelerava, causando un frazionamento. Le telecamere lo hanno ripreso più volte mentre tentava di rientrare sfruttando la scia delle auto dell’ammiraglia e ha avuto anche un paio di confronti piuttosto accesi con i commissari al seguito della gara.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *