Tour de France 2024, Sepp Kuss rinuncia

Sepp Kuss

Sepp Kuss non parteciperà al Tour de France 2024 che inizia questo sabato. L’atleta americano del team Visma | Lease a Bike non si è ancora completamente ripreso da un’infezione da coronavirus, motivo per cui Bart Lemmen prenderà il suo posto.

Kuss aveva utilizzato il Critérium du Dauphiné come ultima preparazione per il Tour, partendo tra i favoriti. Tuttavia, durante la gara, non è riuscito a esprimere la forma che lo aveva portato a vincere la Vuelta a España l’anno scorso. Nei giorni successivi, ha rivelato di non sentirsi al meglio.

Il team Visma | Lease a Bike ha comunicato ufficialmente la sua assenza sui social media: “Sepp Kuss non si è ripreso sufficientemente dall’infezione da corona e non gareggerà al Tour”. Il direttore sportivo, Merijn Zeeman, ha spiegato sul sito della squadra: “È molto triste per Sepp. Il suo contributo è sempre stato fondamentale per la squadra, ma deve essere in perfetta forma. Purtroppo, dopo l’infezione, non lo è. Ora deve recuperare completamente. Fortunatamente, abbiamo un buon sostituto: Bart Lemmen”.

Bart Lemmen, alla sua prima stagione con Visma | Lease a Bike, ha già dimostrato di potersi misurare a livello WorldTour. L’anno scorso ha corso per il ProTeam Human Powered Health e in precedenza per il team Continental VolkerWessels. Quest’anno, Lemmen ha ottenuto buoni risultati, come un quinto posto al Tour Down Under, un decimo posto all’UAE Tour e un secondo posto al Giro di Norvegia.

Ottimi risultati, senza dubbio molto significativi, ma è importante ricordare che Sepp Kuss, per molti anni, è stato considerato il miglior gregario al mondo nelle grandi corse a tappe. Oggi, è riconosciuto come un vero leader: nel 2023 ha assistito Primoz Roglic nella vittoria del Giro d’Italia e subito dopo è stato un elemento chiave al Tour de France, supportando Jonas Vingegaard nella conquista della sua seconda maglia gialla consecutiva. Successivamente, ha partecipato alla Vuelta a España, vincendola e completando una tripletta per la sua squadra, piazzandosi davanti a Vingegaard e Roglic sul podio finale.

L’assenza di Sepp Kuss al Tour de France 2024 rappresenta una significativa perdita per il team, dato il suo ruolo cruciale nelle tappe di montagna e il suo supporto per Vingegaard. Tuttavia, la priorità è la salute dell’atleta. Bart Lemmen ha ora l’opportunità di dimostrare il suo valore nel prestigioso Tour de France, supportando al meglio il suo team e Jonas Vingegaard.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *