Tour de France, Chris Froome non convocato dalla Israel

Chris Froome

La Israel-Premier Tech ha ufficializzato la propria formazione che prenderà parte al prossimo Tour de France: non c’è Chris Froome. I corridori convocati sono Guillaume Boivin (CAN), Simon Clarke (AUS), Hugo Houle (CAN), Krists Neilands (LAT), Nick Schultz (AUS), Corbin Strong (NZL), Dylan Teuns (BEL), Michael Woods (CAN).

Spicca ovviamente l’assenza di Chris Froome, che recentemente aveva dichiarato di volersi presentare al via della corsa francese con l’obiettivo di portare a casa una vittoria di tappa. Il britannico aveva ottenuto la terza posizione lo scorso anno sull’Alpe d’Huez, ma gli scarsi risultati ottenuti quest’anno hanno spinto la dirigenza della Israel-Premier Tech a fare altre scelte.

“Portiamo una squadra forte, pronta a correre in modo aggressivo, con l’obiettivo principale di puntare alla vittoria di tappa”, spiega il direttore sportivo Rik Verbrugghe. “Sappiamo tutti che è difficile vincere una tappa del Tour, ma credo che ciascuno dei nostri otto corridori selezionati abbia le carte in regola vincere. Mi piacerebbe vedere la squadra correre con lo stesso atteggiamento ed entusiasmo che abbiamo riversato al Giro d’Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *