UAE Tour Women, Kopecky vince e ipoteca la generale

Kopecky UAE Tour

Lotte Kopecky è la regina dell’UAE Tour Women, aggiudicandosi la tappa decisiva che si è conclusa con la scalata di Jebel Hafeet, una salita di nove chilometri con una media di pendenza del 9%. La squadra olandese SD Worx – Protime ha risposto alle attese e ha dominato la giornata, con Kopecky che ha brillato nella fase finale.

Gaia Realini ha animato la corsa a 8 km dall’arrivo. L’azzurra, lo scorso anno, aveva chiuso al secondo posto insieme a Elisa Longo Borghini. Cinque donne, tra cui Elisa Longo Borghini, Lotte Kopecky, Neve Bradbury, Marion Bunel e Mavi García, sono riuscite a seguire l’accelerazione della Realini. Le cinque atlete hanno mantenuto la loro posizione senza cambiamenti significativi fino a 3 km dal traguardo, quando Bradbury ha provato un’azione solitaria.

Tuttavia, Lotte Kopecky è riuscita a rientrare a ottocento metri dal traguardo, vincendo la tappa con un vantaggio di tre secondi. Gaia Realini si è piazzata come la migliore delle atlete azzurre, giungendo quarta a 43″, mentre Elisa Longo Borghini è arrivata settima davanti a Silvia Persico. In classifica generale, Gaia Realini è la migliore delle azzurre, distante 59″ dalla Kopecky.

Domani si concluderà l’UAE Tour Women con l’ultima tappa completamente pianeggiante, la Louvre Abu Dhabi Museum – Abu Dhabi Breakwater (105 km), che prevede una volata di gruppo e rappresenterà una formalità per Lotte Kopecky nel portare a casa il primo trionfo della stagione.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *