UAE Tour Women, Kopecky vince e ipoteca la generale

Kopecky UAE Tour

Lotte Kopecky è la regina dell’UAE Tour Women, aggiudicandosi la tappa decisiva che si è conclusa con la scalata di Jebel Hafeet, una salita di nove chilometri con una media di pendenza del 9%. La squadra olandese SD Worx – Protime ha risposto alle attese e ha dominato la giornata, con Kopecky che ha brillato nella fase finale.

Gaia Realini ha animato la corsa a 8 km dall’arrivo. L’azzurra, lo scorso anno, aveva chiuso al secondo posto insieme a Elisa Longo Borghini. Cinque donne, tra cui Elisa Longo Borghini, Lotte Kopecky, Neve Bradbury, Marion Bunel e Mavi García, sono riuscite a seguire l’accelerazione della Realini. Le cinque atlete hanno mantenuto la loro posizione senza cambiamenti significativi fino a 3 km dal traguardo, quando Bradbury ha provato un’azione solitaria.

Tuttavia, Lotte Kopecky è riuscita a rientrare a ottocento metri dal traguardo, vincendo la tappa con un vantaggio di tre secondi. Gaia Realini si è piazzata come la migliore delle atlete azzurre, giungendo quarta a 43″, mentre Elisa Longo Borghini è arrivata settima davanti a Silvia Persico. In classifica generale, Gaia Realini è la migliore delle azzurre, distante 59″ dalla Kopecky.

Domani si concluderà l’UAE Tour Women con l’ultima tappa completamente pianeggiante, la Louvre Abu Dhabi Museum – Abu Dhabi Breakwater (105 km), che prevede una volata di gruppo e rappresenterà una formalità per Lotte Kopecky nel portare a casa il primo trionfo della stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *