Van der Poel: “Perdere il campionato nazionale così è frustrante”

Van der Poel

Mathieu Van der Poel era uno dei principali favoriti per la conquista del campionato nazionale olandese, ma il corridore della Alpecin-Deceuninck si è dovuto arrendere al gioco di squadra della Jumbo-Visma. Nel finale, Dylan Van Baarle ha superato il proprio compagno di squadra Olav Kooij, portando così a casa la maglia di campione olandese.

Mathieu van der Poel, dopo la gara, ha affermato: “Altre squadre si sono presentate al via con molti più corridori, il che ha reso la gara difficile per me. Mi sono sentito abbastanza bene lungo tutta la giornata, sto anche affrontando meglio il caldo, ma perdere così è frustrante”.

Tuttavia, Van der Poel non ha rimpianti: “Penso di aver fatto tutto bene. A un certo punto devi iniziare a giocare d’azzardo e pensare a vincere. Dylan è un campione vero, hanno fatto bene quelli della Jumbo-Visma a ingaggiarlo. Non ho nulla da discutere su questo. Ora mi riposerò qualche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *